Due podi per la FORTI e LIBERI al Campionato Regionale a Squadre di serie D e al Campionato Regionale Individuale “Allievi”.

In primo piano da sinistra: TOMMASO BRASINI, SAMUELE RAVAIOLI,
dietro: TOMMASO ROSSI, PIETRO SALARIS e TOMAS MONTEVECCHI

La FORTI e LIBERI squadra 1 terza classificata nella prima prova del Campionato Regionale di serie D (LC)


Domenica 26 gennaio a Cesena, la palestra di ginnastica presso l’ippodromo è stata sede di due competizioni distinte.

            La mattinata è stata dedicata al Campionato Regionale di serie “D” a squadre (attività “Silver”) a cui l’U.S. FORTI e LIBERI ha preso parte con due formazioni:

squadra 1 composta da Tomas Montevecchi, Samuele Ravaioli, Pietro Salaris e la squadra 2 con Tommaso Brasini e Tommaso Rossi che hanno dovuto rinunciare all’apporto di Mattia Montevecchi colpito da influenza.

   Tutti cinque i ragazzi hanno condotto bene la gara eseguendo buone prove nei vari attrezzi e la squadra 1 ha conquistato il terzo gradino del podio, la squadra 2 mancando di un componente non poteva avere velleità di classifica ma è comunque stata un’ottima occasione per vivere un’esperienza importante per i giovani ginnasti.

 

            Il pomeriggio è stato riservato all’attività “Gold” con la prima delle due prove previste dal calendario del Campionato Regionale Individuale Allievi, Junior e Senior.

            Ha rappresentato la “Forti e Liberi” Ryan Gregori nella categoria allievi di 4° livello (11 anni) e lo ha fatto portando a termine una gara che si può definire impeccabile, mettendo a frutto il costante impegno degli ultimi mesi e concludendo al secondo posto.

            Peccato per la forzata assenza di Carlo Adamo nella categoria allievi di 5° livello (13 anni) a causa di un infortunio ad un dito della mano, a lui i migliori auguri di una pronta ripresa.

 

            Il prossimo weekend (31 gennaio/1° febbraio) a Firenze prenderà il via il Campionato Nazionale a Squadre di serie B serie A2 e A1 in cui sarà impegnato il nostro Senior Roberto Marzocchi che gareggerà in A1 come “prestito”, per il terzo anno consecutivo, alla squadra lombarda “Juventus Nova” di Melzo (MI). L’inizio di questo Campionato segna per Roberto un ritorno sul campo di gara dopo la prova di “Coppa del Mondo” di Szombathely (Ungheria) di inizio settembre seguita da un lungo periodo di lavoro fortemente disturbato da un problema ad un polso, che gli ha permesso di riprendere il programma completo solo recentemente.


RYAN GREGORI sul secondo gradino del podio del Campionato Regionale Individuale "Allievi" (1a Prova)